Uruguay – Olanda in diretta tv su Raiuno

Via agli ultimi giorni di questi Mondiali Fifa 2010. Stasera la 1° semifinale, da cui uscirà il nome della prima pretendente alla vittoria.

In campo Uruguay – Olanda, dallo stadio Green Point di Città del Capo: l’unica formazione sudamericana rimasta, contro la rivelazione della rassegna sudafricana.

La Nazionale guidata da Oscar Washington Tabarez (ex allenatore di Cagliari e Milan), si giocherà questo incontro consapevole di aver raggiunto già un super traguardo, tornando tra le migliori 4 al mondo dopo 40 anni.

L’Uruguay, capace di dominare il Gruppo A con 7 punti in 3 partite, ha poi eliminato la Corea del Sud (2-1) negli ottavi di finale, ed il Ghana (5-3 ai calci di rigore) nei quarti di finale.

La favorita resta, però, la bella Olanda del commissario tecnico Bert Van Marwijk: anche lei dominatrice del Gruppo E a punteggio pieno (9 punti), capace poi di eliminare Slovacchia e soprattutto Brasile, con lo stesso risultato di 2-1.

Le probabili formazioni di Uruguay – Olanda vedranno le assenze di 4 giocatori, tutti squalificati: Fucile e Suarez per i sudamericani, Van der Wiel e De Jong tra gli orange.

Tabarez, inoltre, non potrà disporre anche degli infortunati Lugano e Lodeiro, per una squadra abbastanza diversa dal solito.

Per l’Olanda, unico dubbio in avanti: Robin Van Persie o Klaas Jan Huntelaar?

Queste 2 Nazionali dispongono anche dei migliori realizzatori del torneo: gli attaccanti Diego Forlan e Luis Alberto Suarez hanno segnato 3 gol a testa.

L’interista olandese Wesley Sneijder li precede a quota 4 centri, essendo il top score dell’Olanda.

Tra campo e panchina, saranno 5 i calciatori della nostra Serie A: Fernando Muslera (Lazio), Walter Gargano (Napoli), Edison Cavani (Palermo), Wesley Sneijder (Inter) e Klaas Jan Huntelaar (Milan).

Non conteggiato il difensore uruguaiano Martin Caceres, che la Juventus ha rispedito al Barcellona per fine prestito, senza riscattarlo.

Uruguay – Olanda sarà trasmessa in diretta tv su Raiuno alle ore 20:30.

Le probabili formazioni:

Uruguay (4-4-2): Muslera; Caceres, Godin, Victorino, M.Pereira; A.Pereira, Gargano, Arevalo, Perez; Forlan, Cavani.  Ct Tabarez

Olanda (4-2-3-1): Stekelenburg; Bouhlarouz, Heitinga, Mathijsen, Van Bronchhorst; Van Bommel, De Zeeuw; Robben, Sneijder, Kuyt; Van Persie.  Ct Van Marwijk

Arbitro: Irmatov (Uzbekistan)

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica