Risultati Serie A 34 giornata 2011: Inter- Lazio 2-1, Bari-Sampdoria 0-1

Amala pazza Inter amala, come recita il suo inno ufficiale, anche oggi che con questa vittoria sulla Lazio si è riappropriata del secondo posto scalzando il Napoli dal ruolo ufficiale di anti Milan, anche se l’investitura è durata poco, troppo poco.

L’Inter ha pensato di essere di nuovo in corsa per lo scudetto  fino al gol di Robinho che ha regalato i 3 punti al Milan e portato i rossoneri a +8.

Ora i neroazzurri e il Napoli, sconfitto a Palermo, possono davvero mettere una pietra sopra i loro sogni  scudetto.

Sorprende un poco la sconfitta casalinga dell’Udinese, in grado una settimana fa di espugnare Napoli. che  finisce poi a perdere in casa contro un Parma dal ruolino di marcia non certo trascendentale.

Ma la palma oggi di miglior risultato di giornata se l’aggiudica la Sampdoria che ha sconfitto il Bari 1-0 al San Nicola, portandosi a casa 3 punti d’oro.

I liguri grazie al rigore realizzato da Pozzi si rimettono in carreggiata e raddrizzano momentaneamente il loro finale di campionato.

Palombo e compagni però non possono di certo fermarsi ora se vogliono mantenere la squadra in serie A.

Il risultato di oggi sancisce ufficialmente anche la prima retrocessione annuale: la prima squadra a retrocedere è proprio il Bari, matematicamente condannato.
I gallero ora hanno il solo compito di onorare il loro finale di campionato.

La lotta per la retrocessione oggi era tutta un intreccio tra Genova e la Puglia e una mano ai blucerchiati, inaspettatamente, l’ha data proprio il Genoa che ha fatto il suo dovere fino in fondo, alla faccia dei campanilismi, battendo il Lecce per 4-2, calando un poker salva Sampdoria.

I salentini sono stati così raggiunti dagli uomini di Cavasin in classifica per una finale di campionato sicuramente caldo in queste zone della classifica che vede coinvolte diverse squadre:Parma, Catania, Sampdoria, Lecce e Brescia.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica