Supercoppa 2013 Lazio- Juve 0-4: segna anche Tevez

Troppa Juventus e troppa poca Lazio e così la Supercoppa, anche quest’anno, si tinge di bianco nero, ma continuate a leggere qui di seguito.

 

La squadra di Antonio Conte continua a macinare risultati nel calcio che conta (perdonateci il gioco di parole), mettendo a tacere chi aveva suscitato qualche perplessità nel pre campionato annuale. L’undici juventino ha di fatto annichilito la Lazio di Petkovic, cioè una delle poche squadre che lo scorso anno, sia in campionato che in Coppa Italia, era riuscita a darle fastidio. A sbloccare la partita è stato un tocco corto di Pogba, subentrato per l’infortunio di Marchisio, così nel secondo tempo, giocando di rimessa, la Vecchia Signora è riuscita a infilare altre tre volte la porta di Marchetti, mandando in gol anche Tevez, per una rete che darà sicuramente morale all’argentino, mentre Llorente ha assistito tristemente alla gara dalla panchina. La porta bianco nera è stata difesa da un super Buffon, in una delle sue serate di grazia, che ha salvato prima su Radu e e poi  Klose, mentre il centrocampo laziale, lento e macchinoso, appare ancora tutto da rivedere, su un terreno di gioco, quello dell’Olimpico, non all’altezza di gare come questa. Il primo trofeo della stagione, la Supercoppa Italia, va così alla Juve che, con questo sonoro poker, manda subito un messaggio alle altre squadra: la Juve c’è!

 

JUVENTUS-LAZIO 4-0
Juventus (3-5-2): Buffon ; Barzagli  (31′ st Caceres ), Bonucci , Chiellini ; Lichtsteiner  (37′ st Ogbonna), Vidal , Pirlo , Marchisio  (21′ Pogba ), Asamoah ; Tevez , Vucinic . A disp.: Storari, Rubinho, Peluso, Ogbonna, Padoin, Isla, De Ceglie, Giovinco, Llorente, Matri, Quagliarella. All.: Conte .
Lazio (4-5-1): Marchetti ; Cavanda , Biava , Dias , Radu  (12′ st Floccari ); Candreva , Biglia, Ledesma  (12′ st Ederson ), Hernanes  (25′ st Onazi ), Lulic ; Klose . A disp.: Bizzarri, Strakosha, Ciani, Novaretti, Cana, Gonzalez, Kozak, Vinicius. All.: Petkovic .
Arbitro: Rocchi
Marcatori: 23′ Pogba, 7′ st Chiellini, 9′ st Lichtsteiner, 11′ st Tevez
Ammoniti: Barzagli (J); Hernanes, Dias (L)
Espulsi: nessuno

 

428px-Antonio_Conte_Dubai_2012

 

 

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica