Standing ovation Nazionale Under 20

Rendiamo omaggio agli azzurrini under 20 di mister Rocca, vincenti contro la strafavorita Spagna ed aventi accesso alle prime otto del Mondiale. Due rigori contro (uno dei quali parato da Fiorillo) non bastano a fermare l’Italia, che in sei minuti mandato a segno un uno-due micidiale per le furiette rosse. Prima Mustacchio (squadra: Ancona) su assist di Mazzarani (Crotone), poi proprio quest’ultimo che insacca una palla buttata in mezzo da Crescenzi, e la Spagna scende all’inferno.

ita

Un piccolo tsunami azzurro si abbatte sugli avversari, messi ko dal 3-1 nostro in contropiede con Mustacchio. Eppure la Spagna, nella prima parte della partita, sembrava averci rubato il mestiere: gioco di rimessa a caccia di individualità offensive, attenzione maniacale alle manovre difensive. Bravi tutti nella mission impossible targata Italia, che ha accesso ai quarti insieme alla Corea del Sud. Aspettando tutte le altre, Brasile compresa. “Una vittoria di cuore e di testa – ha commentato mr. Rocca– i ragazzi sono stati straordinari e stanno dando il meglio; col passare del tempo, poi, aumenta la nostra crescita fisica. Continuiamo ad andare avanti senza porci limiti”.

httpv://www.youtube.com/watch?v=SfCGHsZ6SDo

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica