Stadio dove si gioca la finale di Champions League 2013

L’atto finale della più importante manifestazione europea per club avrà luogo il prossimo 25 maggio 2013 allo Stadio di Wembley a Londra. Nonostante il nome, non si tratta ormai più dello storico Wembley Stadium, costruito nel 1923 e tristemente demolito nel 2003 dopo ben 80 anni di storia calcistica.

Il nuovo stadio londinese non è praticamente la casa di nessun club. Solamente la nazionale inglese ci gioca e per il resto del tempo viene utilizzato per concerti e altri eventi. Una struttura completata nel 2007 dopo una spesa di ben 757 milioni di sterline, pari a più di 870 milioni di euro. Un vero record, degno però del secondo stadio più grande d’Europa grazie ai suoi 90.000 spettatori. Solamente il Camp Nou è in grado di superare questo record.

Caratterizzato dalla struttura ad arco che sorregge fisicamente la copertura dell’impianto, il nuovo Wembley Stadium ha già ospitato diversi eventi storici. È stata la sede della prima partita ufficiale di NFL tenutasi in Europa, che vide scontrarsi i Miami Dolphins e i New York Giants. Nel 2011 qui si giocò ancora la finale di Champions, in un match che vide il Barcellona sconfiggere per 3-1 il Manchester United. Ovviamente anche le Olimpiadi di Londra 2013 non sono state lontane dall’impianto. La scelta di tenere la finale qui dopo soli due anni dalla precedente volta è stata presa, ma sostenuta all’unanimità dalla UEFA, dallo stesso Michel Platini. Quest’anno, infatti, cade il 150° anniversario della FA la federcalcio inglese, che può essere senza dubbio considerata come la culla del calcio europeo e, forse, mondiale. Fu infatti fondata il 26 ottobre 1863.

Stadio dove si gioca la finale di Champions League 2013

Foto: Wikimedia Commons

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica