Serie A 2011 Genoa – Catania 3-0: grifoni in testa alla classifica

Zitto zitto, approfittando dei problemi delle milanesi e degli stop di Juventus e Napoli il vecchio Grifone si riaffaccia  in vetta alla classifica, trascinato da quel Rodrigo Palacio che è sempre più anima e cuore dei colori rossoblù.

Dopo il pareggio interno con l’Atalanta e il successo corsaro all’Olimpico di Roma contro la ben più quotata Lazio, ieri a Marassi è arrivato anche il primo successo casalingo, a spese del Catania, squadra a dire il vero non proprio da trasferta.

A riportare il Genoa lassù, l’ultima volta a far assaporare l’aria di alta classifica al Grifone era stato un certo Gasperini nel 2009, ci hanno pensato un Veloso davvero deluxe che al momento sta ripagando la fiducia della società che lo ha voluto riscattare nonostante la prima stagione non proprio convincente, un sorprendente Jorquera, uno straordinario Palacio, ieri autore di due gol e un assist e, ovviamente il tecnico Malesani.

Incredulo l’ex tecnico del Bologna gongola: “Abbiamo giocato una gran partita. Veloso è stato straordinario e con lui tutto il centrocampo ha fatto grandi miglioramenti…Ora andiamo a Chievo a provarci:credere e provare devono essere i nostri verbi”. E Genova rossoblù sogna.

TABELLINO

GENOA(4-3-1-2) – Frey; Bovo, Dainelli, Kaladze, Moretti(70’Antonelli); Constant, Veloso, Kucka; Jorquera(78’Seymour); Caracciolo(62’Pratto), Palacio.
A disposizione: Lupatelli, Granqvist, Jankovic, Birsa.

Allenatore: Alberto Malesani

CATANIA(4-3-3) – Andujar; Potenza, Bellusci, Spolli, Capuano; Lodi, Biagianti(45′ Delvecchio), Ledesma(72’Suazo); Gomez, Maxi Lopez, Bergessio(39’Ricchiuti).
A disposizione: Kosicky, Alvarez, Barrientos, Lanzafame.

Allenatore: Vincenzo Montella

Arbitro: Tozzi di Ostia Lido

Marcatori: 28′ e 33′ Palacio, 79’Constant

Espulsi: Nessuno

Ammoniti: Ledesma(C), Bovo(G), Dainelli(G)

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica