Sarà il Milan – Real Madrid di Josè Mourinho

La fase a gironi della Champions League quest’anno ci regalerà ancora Milan – Real Madrid, vista nella passata edizione.

Ma mai come nell’edizione 2010 / 2011 sarà così ricca ed interessante: i rossoneri di Massimiliano Allegri con i 4 assi (Zlatan Ibrahimovic, Robinho, Alexandre Pato e Ronaldinho), gli spagnoli con l’ex nemico nerazzuro Josè Mourinho.

Proprio lo Special One, in una lunga intervista rilasciata al sito della Uefa, ha parlato del match di San Siro.

“Il Milan è un grande rivale che ho sempre rispettato così come loro con me. Ce la vedremo con loro e con l’Ajax, club che hanno vinto molte Coppe dei Campioni, che hanno una grande storia e una grande cultura calcistica, tutto nel mio girone”.

Mourinho ha analizzato anche l’effetto cabala dello stadio di Milano: “San Siro è uno stadio nel quale non ho perso per 2 anni. Spero mi porti fortuna. Tornerò a San Siro come allenatore del Real Madrid, non come ex allenatore dell’Inter”.

La sfida è già cominciata, non ci resta che aspettare qualche settimana per l’incrocio sul tappeto verde.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica