Roma, Ranieri vola sull’Europa League

Dopo una crisi che sembrava non finire, la Roma con Ranieri ha ritrovato forma e condizione diventando addirittura per molti l’agognata anti-Inter.

Ranieri è stato intervistato dal Corriere dello Sport e ha risposto a molte domande. La sua prima dichiarazione è stata per la partita di giovedì contro il Panathinaikos in Grecia.

L’allenatore giallorosso ha ribadito che quello dove si recheranno in trasferta è uno degli ambienti più caldi e più ostici che potevano capitare, ma che comunque l’importante è andare lì a far goal.

Dopo di che Ranieri si è espresso anche sulla sua squadra capace di inanellare 20 risultati utili consecutivi tra campionato e coppe, l’ultima sconfitta risale al 28 ottobre contro l’Udinese.

Ha parlato di un gruppo molto compatto, ritrovata la voglia e la grinta di una volta e soprattutto è stato ritrovato un Juan superlativo, che ha fatto diventare la difesa della Roma impenetrabile, aiutata da Julio Sergio. Infine ha parlato del duo Totti – Toni, tutti e due indisponibili.

Infatti il capitano giallorosso nelle ultime ore è stato colpito da un attacco febbrile che molto probabilmente gli farà saltare la trasferta in Grecia, mentre per l’attaccante ex Bayern si pensa positivo visto che in questi giorni è tornato a lavorare sul campo. Per la partita Panarhinaikos – Roma si valuterà un suo probabile impiego in Coppa.

 

 

ranieri roma

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica