Posticipo Serie A 13 febbraio 2012 Siena – Roma 1-0, il dopo partita

Nel posticipo della 23esima giornata in programma ieri sera 13 febbraio 2012, il Siena ha battuto per 1-0 la Roma grazie ad un gol di Calaiò su calcio di rigore. Siena – Roma 1-0 sta a significare prima di tutto una vittoria importante per i toscani, che balzano al terz’ultimo posto della classifica con 23 punti, + 5 sul Lecce ed hanno ancora da recuperare una partita.

Una settimana d’oro quella vissuta dal Siena, dopo il pareggio ottenuto allo Juventus Stadium, la storica vittoria nella semifinale d’andata di coppa Italia contro il Napoli arriva la vittoria per 1-0 contro una Roma che stava attraversando un ottimo momento di forma ed ha perso una grande occasione per scavalcare l’Inter in classifica.

I giallorossi non sono mai riusciti ad esprimere quel gioco che ormai è diventato il loro marchio di fabbrica, scambi rapidi nello stretto e accelerazioni nelle fasce, in quanto il Siena ha  concesso poco essendo rimasta per 90’ una squadra molto compatta e corta che lascia poco spazio tra un reparto e l’altro. Fatale per la Roma è stato l’infortunio a Juan, il brasiliano è stato sostituito nell’intervallo a causa di un dolore all’inguine ed è stato sostituito da Kjaer. 5’ dopo il suo ingresso in campo, il danese stende Destro all’interno dell’aerea di rigore, fallo sacrosanto e calcio di rigore che Calaiò trasforma in rete, la decima per lui in campionato.

Le assenze di Gago e De Rossi si sono fatte sentire, infatti la Roma ha sofferto molto in mezzo al campo. Una nota positiva per Luis Enrique è il rientro di Osvaldo dopo un mese di stop.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica