News Calciomercato: ultimatum Aguero, la Juve più vicina

Uno degli oggetti più preziosi di questo calciomercato 2011 è senza dubbio il Kun Aguero, ormai al centro di trattative da mesi. Il giocatore ha deciso di lasciare l’Atletico Madrid, anche in virtù della sua clausola rescissoria che gli permette a fronte di una penale di 45 milioni di euro, di legarsi ad una nuova squadra. Tutto quindi sta nel trovare la squadra disposta ad offrire 45 milioni di euro.

L’Atletico Madrid si è stancato di questo tira e molla tra Aguero, la Juventus, il Real Madrid ed il City. La squadra spagnola ha infatti dato un ultimatum al giocatore, che a partire da oggi, avrà solo 15 giorni di tempo per trovare una squadra che possa offrire 45 milioni di euro e portarlo via dall’Atletico. Va detto che l’Atletico Madrid ha disperatamente bisogno di vendere, poichè il club non naviga proprio in acque molto profonde. Logico quindi che chiedano l’intero importo della clausola rescissoria, che consentirebbe loro di risanare le finanze del club e di fare il mercato estivo.

Alla finestra chi aspetta più ansiosa di tutte è la Juve, che ha offerto 30 milioni all’Atletico, ancora distanti quindi dalla clausola di 45 che vincola il giocatore. La sensazione è che l’ultimatum spagnolo sia arrivato per scongiurare il rischio di un cedimento nei giorni finali del calciomercato. La liquidità economica è l’obiettivo del club spagnolo, così come Aguero è l’obiettivo della Juve. Non è quindi da scartare l’ipotesi che le due società possano incontrarsi a quota 40 milioni, accontentando il giocatore, che vuole trasferirsi, la Juve ed i suoi tifosi e l’Atletico Madrid.

 

 

 

 

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica