Mourinho in Spagna s’è fatto nemici gli arbitri

In Spagna è guerra aperta tra gli arbitri della Liga spagnola, e l’allenatore Josè Mourinho.

Le sfuriate post partita dello Special One, stanno cominciando a stancare i fischietti iberici.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso, si è verificata al termine dell’ultimo match, Almeria – Real Madrid 1-1.

Pomo della discordia, un presunto calcio di rigore non assegnato ai blancos al 93’, per fallo di mano in area su punizione di Cristiano Ronaldo.

Così Mourinho è sbottato pesantemente contro l’arbitro Perez Lasa: “Lo conosco dal ’96 e non è cambiato assolutamente nulla in tutti questi anni, spero che nel girone di ritorno non arbitri più né noi, né il Barcellona”.

Quel pareggio è costato un distacco di 4 punti proprio dalla capolista Barça, che sta cominciando a prendere il largo.

Ma i guai all’orizzonte per Mourinho sono altri, dato che l’associazione degli arbitri spagnoli, ha chiesto un provvedimento disciplinare contro di lui, alla Federazione.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica