Mountain Bike, Francesca Bugnone in un’intervista speciale

Il ciclismo è uno sport davvero duro. La Mountain Bike è forse una delle espressioni più estreme di questo sport, in quanto si devono fare gli stessi sforzi su terreni decisamente più impervi e difficili da gestire. Francesca Bugnone, 22 anni, è la regina azzurra indiscussa di questa disciplina, abbracciata per la prima volta all’età di soli tre anni e poi mai più lasciata. Lungo la sua carriera ha collezionato numerose vittorie e soddisfazioni, insieme anche ad infortuni forse quasi inevitabili se si vuole arrivare all’apice. Come si dice, se si vuole arrivare al top, preparati a sporcarti le mani. Non nel senso cattivo del termine, bensì perché Cece, come viene soprannominata dagli amici, è sempre stata abituata ad affrontare la vita con grinta.

Se si cade, si stringono i denti e ci si rialza. Questo è l’unico modo per farcela veramente: non mollare mai e continuare con incredibile forza d’animo anche quando i muscoli e le ossa ti stanno urlando di piantarla e di lasciar perdere. La determinazione e la passione sono requisiti fondamentali per correre in Mountain Bike e senza di quelli non si può fare molta strada. C’è bisogno di una lunghissima preparazione, di una giusta alimentazione, riposo e di qualcuno che sappia instradarti e seguirti, perché nessun campione è mai risucito a fare tutto da solo. Anche le vittorie individuali, in realtà, sono sempre trionfi di squadra.

Anche il giusto abbigliamento sportivo diventa fondamentale per raggiungere i traguardi più alti e non a caso Francesca ha sempre avuto tra i suoi sponsor alcuni dei marchi più prestigiosi del mondo. Tra questi c’è Nike, che ha realizzato l’interessantissima intervista che vediamo qui di seguito. Buona visione!

httpv://www.youtube.com/watch?v=hoPddWmTsNk

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica