Milan, per Honda c’è anche l’Arsenal

Innesto giapponese nel motore del nuovo Milan di Massimiliano Allegri.

La società rossonera, in attesa di risolvere il rebus Ronaldinho (tentato dai dollari americani dei Los Angeles Galaxy), avrebbe individuato un giocatore dalle caratteristiche simili.

L’identikit porta al trequartista giapponese Keisuke Honda (24 anni), stella del Cska Mosca che lo ha prelevato lo scorso gennaio 2010 dagli olandesi del Venlo.

In Russia il giocatore è subito esploso, trascinando la squadra fino ai quarti di finale della Champions League, persi contro l’Inter di Josè Mourinho.

Il Milan sta trattando per concludere a quota 13 milioni di euro, anche se il Cska Mosca ne chiede 2 in più.

Ma attenzione, perchè nelle ultime ore si sarebbe inserita l’Arsenal: il club londinese, nel caso di addio a Cesc Fabregas (desideroso di tornare a Barcellona), vorrebbe investire i soldi proprio sul giapponese Honda, che si è messo in luce anche con la sua Nazionale ai Mondiali Fifa 2010.

I Gunners potrebbero sicuramente soddisfare l’esigenza dei russi, offrendo molto di più rispetto al Milan.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica