Lazio-Brescia: le ultime notizie

E mentre Olimpia, l’aquila della Lazio che anche domani si cimenterà allo Stadio Olimpico in un nuovo spettacolo aereo, vola in alto, i biancocelesti cercano di volare basso.
La capolista Lazio, fa quasi timore scriverlo, affronterà domani alle ore 15 il Brescia e possiamo senza dubbio dire di essere di fronte ad una partita dai risvolti inaspettati.
La Lazio di Edy Reja infatti è attualmente la squadra di Serie A che gioca meglio, assieme all’Inter con cui divide il podio.

Il Brescia si sta invece ben comportando e cercherà in tutti i modi di arginare una squadra che per la propria natura camaleontica, riesce a dare davvero pochi punti di riferimento a qualunque avversario.
Lazio-Brescia è anche però una partita amarcord per due personaggi: Edy Reja e Libor Kozac, il giovane attaccante della Lazio rientrato quest’anno dal prestito che lo hanno visto giocare proprio con le Rondinelle nella passata stagione.

Quanto ad Edy Reja, ha allenato il Brescia per due anni ottenendo una salvezza all’ultima giornata e una promozione.
Una partita speciale dunque in cui la Lazio, molto più che il Brescia, cerca conferme importanti e un risultato in casa che potrebbe darle lo slancio verso panorami medio-alti.
Per quanto riguarda le formazioni ancora tutto è da valutare. In casa Lazio dovrebbe essere confermato dal primo minuto Mauro Zarate, tornato (forse) il giocatore di un tempo.
Sicura invece la presenza di Olimpia, l’aquila che due settimane fa ha fatto l’esordio allo Stadio Olimpico.

L’animale aprirà tutte le partite casalinghe della Lazio.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica