Juventus, pensa che ti passa

Gigi Del Neri è un “pastore” dal gregge distratto e oggi, di risveglio dalla caduta in casa contro il Palermo,

la fattoria Juventus torna a farsi i conti e butta giù un rapporto di rendimento dai toni insufficienti:

Quando si sbaglia si sbaglia tutti – ha dichiarato mister Del Neri in una intervista pubblicata sulle pagine di tutto Sport. “Si dà troppo libertà all’attacco avversario. L’atteggiamento deve essere considerato come squadra e non come singoli. Molte prestazioni sono state al di sotto degli ultimi tempi. Più attenzione e più grinta ci porterebbero a fare qualcosa di più. Pensavamo di avere risolto qualcosina dopo Udine, invece adesso dobbiamo ripartire da zero”.

Dal primo all’ultimo minuto la vera big in campo è stata il Palermo: la squadra di Delio Rossi s’è dimostrata più forte in ogni reparto dei bianconeri, indietro non soltanto dal punto di vista del gioco ma anche della forza dei singoli.

Cosa manca a questa Juventus per puntare all’obiettivo della Champions League? Attenzione in difesa e impegno per 90 minuti secondo Gigi Del Neri, un campione che prenda per mano la squadra nelle fasi offensive secondo i tifosi. O forse tutti e due: voi per chi votate?

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica