Italia – Romania: il ritorno di SuperMario

E’ il momento di dimostrare il valore in campo, e quale occasione migliore di un test amichevole.

La sfida di domani, mercoledì 17 novembre, a Klagenfurt, Italia – Romania, permetterà al commissario tecnico Cesare Prandelli, di valutare il nuovo gruppo.

Ben 4 gli esordienti in campo, ovvero Andrea Ranocchia, Federico Balzaretti, Cristian Ledesma e Alessandro Diamanti.

Ma i riflettori saranno puntati soprattutto su Mario Balotelli, eclettico centravanti del Manchester City, che anche in Premier League sta facendo discutere sotto l’aspetto disciplinare.

Ma Cesare Prandelli ripone molta fiducia in SuperMario: “E’ motivato e sono convinto che farà una buona partita anche se ha avuto un piccolo problema in allenamento. La sua particolarità è quella di non sentire la pressione, campioni come lui hanno un qualcosa in più da dare”.

Senza Antonio Cassano, che sta pagando a caro prezzo il litigio col presidente doriano Riccardo Garrone, toccherà allo stesso Balotelli indossare l’ambita maglia numero 10.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica