Giro d’Italia 2011: vincitore Alberto Contador

Alberto Contador è il vincitore del Giro d’Italia 2011. Lo spagnolo ha vinto con un vantaggio di 6 minuti e 10 secondi sul nostro Nibali e con un vantaggio di 6 minuti e 56 secondi su Scarponi.

Certo è che questo Giro 2011 passerà alla storia come uno dei Giri d’Italia che più hanno fatto notizia. Si è cominciato subito male, malissimo, con un giovane ciclista spazzato via dalla vita, Weylandt che partecipava al Giro per sostituire un compagno infortunato e che ha lasciato una moglie incinta del loro primo figlio.

Non solo cose brutte sono accadute però, perchè anche se triste il Giro è comunque andato avanti, con il lento ma progressivo avanzamento della coppia Nibali e Scarponi, gli unici in grado di impensierire Contador.

Onore ai due italiani che hanno provato a rendere il Giro d’Italia 2011 avvincente e appassionante, anche se contro lo spagnolo non c’è stato nulla da fare.

Il vincitore ha dichiarato di essere felicissimo per questa vittoria anche se in cuor suo la vittoria del 2008 rimane indelebile e la più emozionante in assoluto. La vittoria di ieri però resterà negli annali del ciclismo e negli archivi del Giro d’Italia che per la seconda volta vede il nome di Alberto Contador tra i grandi di sempre che hanno solcato le strade del nostro Paese e che dopo 21 tappe hanno conquistato la Maglia Rosa.

Infine Contador ha voluto dedicare la vittoria 2011 del Giro a tutta la sua famiglia, che gli è stata sempre vicina, soprattutto dopo un momento molto difficile per la sua carriera che lo ha visto accusato di doping.

 

 

 

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica