Formula 1: ancora polemiche dopo il GP di Valencia

La tanto attesa risposta del pilota della McLaren, Lewis Hamilton, alle dichiarazioni polemiche di Fernando Alonso dopo i fatti del GP di Valencia, non ha tardato ad arrivare.

Non capisco di che cosa si lamenti Alonso, dallo schermo gigante l’ho visto superato nei giri finali da una Sauber. È molto antipatico essere superato da una Sauber, una cosa dell’altro mondo per uno come lui”. Hamilton ironizza e quasi deride il suo ex compagno di squadra, consigliandogli di pensare più alla propria gara che a quella degli altri.

L’inglesino della McLaren ha poi aggiunto: “Non credo proprio di avere influenzato così tanto la sua gara. Tutti hanno diritto ad avere un’opinione, capisco che la Ferrari sia dispiaciuta per il deludente risultato finale, ma io ad Alonso non ho fatto niente”.

In maniera più pacata rispetto al dopo-gara di Valencia, il pilota della Ferrari Fernando Alonso ha così commentato la risposta di Hamilton: “Sono molto più tranquillo rispetto ai momenti immediatamente successivi quando ci si esprime in maniera emotiva ed è facile usare dei toni e delle espressioni forti. Quello che intendevo è che chi, come noi, ha rispettato le regole purtroppo, in questa circostanza, ha subito un danno molto maggiore di chi le regole le ha infrante e ha subito una penalità”.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica