Estonia – Italia 1-2, gol e assist per Cassano

Estonia – Italia 1-2, buona la prima per l’Italia di Prandelli.

Prima partita valevole per le qualificazioni agli Europei 2012, primi tre punti portati a casa. Si sfata la maledizione del 2010 nella notte di Tellin.

L’Estonia passa in vantaggio – senza sorpresa – alla mezzora grazie a un gol di Zenjov. L’Italia va al riposo sotto di 1-0 ma nella ripresa ci pensa Andrea Pirlo a risolvere la partita.

Il mediano del Milan calcia due calci d’angolo vincenti, il primo al 60’ che manda in gol uno smarcatissimo Cassano (60’). Il secondo tre minuti più tardi quando su calcio d’angolo della sinistra lo stesso Cassano devia di tacco il traversone di Pirlo per smarcare Bonucci che non sbaglia.

E’ 2-1, gol e assist per Cassano, il fantasista della Sampdoria è stato uno dei migliori in campo della serata insieme a Pirlo e Chiellini.

L’Estonia ci prova nell’ultima mezzora della partita, ma senza esito, fatta eccezione per un brivido al 92’. Al traguardo raggiunto dall’Italia, che registra la sua prima vittoria del 2010, si aggiunge in contorno il record della doppia invasione di campo: entrambi tifosi estoni, entrambi protagonisti di una “moda” che dai Mondiali in Sudafrica forse è un po’ troppo tale.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica