Calcioscommesse 2012: oggi le sentenze di Conte, Pepe e Bonucci

Oggi, 9 agosto 2012, potrebbe essere il giorno più importante per la Juventus, e non solo: infatti verranno emesse le sentenze di 1° grado legate all’indagine sul calcioscommesse, condotta dal procuratore federale Palazzi. A rischiare non solo il tecnico della Juve Conte, ma anche i due bianconeri Bonucci e Pepe e tantissimi tesserati di squadre di serie A e B. In realtà ho usato il condizionale perchè può anche succedere che queste prime sentenze slittino a domani 10 agosto (e dovevano invece essere emesse oggi alle 12). Si opterebbe per questo ritardo per evitare, secondo vari blog e testate sportive, una sovrapposizione mediatica: infatti oggi verranno anche stilati i calendari di Lega Pro. Ma comunque vada, entro massimo 20 ore dovrebbero arrivare i famosi responsi.

Ovviamente la sentenza che crea più attesa è quella di Antonio Conte: ricordiamo che per il tecnico pugliese Palazzi ha originariamente richiesto più di un anno di squalifica. Poi i legali del ct hanno provato a patteggiare richiedendo tre mesi di squalifica e 200mila euro d’ammenda, pena ritenuta non congrua dalla commissione disciplinare. Risultato? Sembra quasi certo che per Conte, indagato per omessa denuncia in merito alle combine di due partite risalenti a quand’era tecnico del Siena, arriverà una squalifica di 10 mesi, che non sono comunque pochi. La Juventus solo dopo la sentenza di 2° grado (prevista per il 25 agosto su per giù) deciderà come muoversi in futuro.

Diverso l’esito invece per Bonucci e Pepe, che dovrebbero essere incredibilmente assolti. Difatti i due, accusati di illecito sportivo, erano stati accusati di coinvolgimento diretto nelle combine dall’ex barese Andrea Masiello. Tuttavia la commissione sembra non credere alle parole del giocatore ex Bari e questo è sicuramente merito della difesa dei due giocatori, che è riuscita a smantellare dalle fondamenta i capi di accusa rivolti ai loro assistiti. Che dire, in casa Juventus l’attesa ha creato un clima incandescente. Infatti si attende la decisione che potrebbe cambiare completamente volto alla stagione bianconera.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica