Calciomercato Milan Inter estate 2011: Ganso, Balotelli e Sanchez

Ci sono 3 calciatori che accomunano le strategie di calciomercato estivo 2011 per Milan ed Inter.

Il 1°, quello che sta facendo più discutere, è il giovane talento Ganso del Santos: il giocatore ha deciso che lascerà il Brasile, e l’Italia è la sua scelta assoluta.

Leonardo, tecnico nerazzurro, lo aveva segnalato da tempo ai dirigenti rossoneri Ariedo Braida ed Adriano Galliani.

Ora che il tecnico guida l’Inter, potrebbe chiamarlo alla sua corte.

“Leo mi parla sempre dell’Inter e mi dà molti consigli, suggerimenti su come devo piazzarmi sul campo. Dice che devo giocare più avanzato, davanti alla porta”, ha dichiarato Ganso qualche giorno fa.

Il giocatore è rimasto però nei desideri del Milan, che vorrebbe strapparlo ai cugini.

Lui stesso ha confermato dei contatti con i calciatori brasiliani della società di via Turati: “Sì, Robinho mi dice qualcosa… Pure Pato e Thiago Silva. A volte ci scherziamo anche sopra. Loro mi dicono che il Milan è un club fantastico”.

Mario Balotelli, invece, non tornerà all’Inter ma continua ad essere un obbiettivo, non dichiarato, dei rossoneri per l’anno prossimo.

Roberto Mancini, che lo ha voluto fortemente al Manchester City l’estate scorsa, pare essersi arreso al suo incontrollabile carattere: sarà cessione a giugno?

Mino Raiola, il procuratore di SuperMario, è pronto a spianargli la strada verso il Milan, non prima, però, di aver superato l’ostacolo economico (non si muoverà per meno di 20 milioni di euro).

Infine Alexis Sanchez, il talento cileno che sta impazzando nell’Udinese meraviglia.

Qui l’Inter sembra essere in vantaggio sul Milan, complice anche il gradimento del calciatore che, in una recente intervista a La Gazzetta dello Sport, ha dichiarato che se lascerà il Friuli, vorrebbe rimanere comunque nella nostra Serie A.

Ma se l’Udinese andrà in Champions League, il patron Pozzo confermerà davvero i suoi big come ha promesso?

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica