Calciomercato Milan: frenata Ziegler, sogno Balotelli

Si sta avvolgendo nel mistero la trattativa di calciomercato riguardante l’esterno svizzero Reto Ziegler.

Il giocatore, in scadenza di contratto con la Sampdoria a giugno, sembrava ad un passo dal trasferimento al Milan: la società rossonera aveva raggiunto l’accordo col club blucerchiato sulla base di 3 milioni di euro, ma al momento delle firme, tutto si è bloccato.

Pare che dietro il mancato accordo con Ziegler, ci sia la forte pressione della Lazio, disposta a concedergli un contratto economico più conveniente.

Doriano Tosi, direttore sportivo della Sampdoria, ha invece dichiarato che lo svizzero potrebbe anche rimanere a Genova per lungo tempo: “Ho parlato con Ziegler prima dell’allenamento. Noi e il calciatore siamo tranquilli. Mi ha assicurato che vuole rimanere qui. Le probabilità che fino al 30 giugno resti in blucerchiato sono molto elevate”.

Oltre a Ziegler, si allontana dal Milan anche il sogno Mario Balotelli.

Il centravanti del Manchester City è sicuramente un obbiettivo futuro dei rossoneri, ma lo svedese Zlatan Ibrahimovic ne ha bloccato l’eventuale approdo.

“Per lui non c’è posto, siamo in cinque attaccanti e tutti forti. Cosa facciamo poi, giochiamo con il 4-6? La squadra oggi è più completa e forte che in passato”, ha detto l’attaccante del Milan.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica