Calciomercato Juventus estate 2014: Conte vuole Cavani

Fantacalcio o calciomercato, ma la voce gira: Edinson Cavani è l’oggetto del desiderio di Antonio Conte, sogno nemmeno troppo nascosto. L’allenatore della Vecchia Signora chiede alla dirigenza bianconera uno sforzo per vincere in Europa e l’ex attaccante del Napoli è il primo rinforzo della lista, ma la trattativa è possibile?

L’operazione è difficilissima e poco plausibile a dire il vero, vuoi perché Cavani è sì pronto a lasciare Parigi. ma per un club affermato in Europa da tempo e vuoi per l’ingaggio del giocatore, ormai lontano dai parametri della Serie A, e per questo motivo tutte le strade portano alla Premier League, vedi Manchester United e Chelsea, club che hanno individuato nell’attaccante della nazionale dell’Uruguay un valido rinforzo per puntellare la loro consolidata presenza in Champions, competizione dove le squadre italiane, da un po’ di tempo a questa parte, sono poco più che comparse recitanti con qualche battuta, Juve compresa.  Ad ogni modo, come per tutti gli altri giocatori impegnati ai Mondiali, bisognerà attendere la fine dell’evento calcistico brasiliano perché la competizione Fifa rappresenta un’ottima vetrina capace di far aumentare i prezzi dei calciatori e nessun agente o club sta al momento pensando di chiudere qualche affari prima.

Se non sarà Cavani, l’attacco della Juve dovrà per forza essere rinforzato, senza nulla togliere a Tevez e Llorente, serve davvero qualche tassello alla rosa bianconera che possa far saltare il banco europeo, ma su Cuadrado la disputa a tre è aperta con Udinese e Fiorentina, co-proprietarie dei cartellini, Di Maria difficilmente si muoverà da Madrid e l’obiettivo più fattibile resta quindi l’ex Udinese Alexi Sanchez che a Barcellona non è riuscito a ritagliarsi grandi spazi.

 

317px-Edinson_Cavani,_PSG

 

 

 

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica