Calciomercato Juventus: arriva Matri, ceduto Amauri al Parma

La sconfitta nel posticipo Juventus – Udinese 1-2, ha aperto l’ennesima frattura tra la squadra bianconera e la tifoseria.

Così, nell’ultimo giorno ufficiale del calciomercato invernale 2011, la società ha deciso di dare una scossa all’ambiente.

Il direttore generale Giuseppe Marotta ha tolto 2 pedine, per inserirne solo 1, ma di valore assoluto.

La Juventus ha così ceduto il difensore Nicola Legrottaglie al Milan (addio definitivo), e l’attaccante oriundo Amauri al Parma (prestito di 6 mesi).

Il colpo, proprio per il martoriato reparto offensivo, è stato Alessandro Matri, autore di 11 gol in 22 partite nel Cagliari.

La società bianconera l’ha prelevato in prestito (2,5 milioni di euro subito) con diritto di riscatto fissato al prossimo 30 giugno (15,5 milioni).

Al Cagliari, anche la 2° metà relativa al difensore Lorenzo Ariaudo.

Il capitano Alessandro Del Piero, ha salutato così vecchi e nuovo compagno alla Juventus: “Arrivederci Ama, ciao Nicola, benvenuto Alessandro”, ha scritto sulla propria pagina ufficiale di Facebook.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica