Biglietti Finale Coppa Italia 2013 Roma – Lazio: vendita biglietti

È iniziata stamattina alle 10 la vendita dei biglietti per la finale di Tim Cup tra Roma e Lazio in programma il 26 Maggio 2013 allo stadio Olimpico con inizio alle ore 18.

La prima fase di vendite è dedicata agli abbonati ( con o senza tessera ) e per quanto riguarda la Lazio anche ai possessori del Priority Pass rilasciato dai Lazio Style a coloro che hanno acquistato nei giorni scorsi prodotti ufficiali della Lazio per una somma pari o superiore a 30 euro.

Quindi i possessori della 1900 e della Home Card per Lazio e della Privilege e Club Home per la Roma potranno prendere i biglietti fin da subito.

La seconda fase riguarderà invece i possessori della tessera del tifoso che non hanno l’abbonamento, mentre un’eventuale terza fase sarà dedicata alla vendita libera nel caso ci sia ancora disponibilità a partire dal 20 Maggio.

Per quanto concerne i costi dei biglietti, le curve costano 30 euro, i distinti 50 e le tribune addirittura 120, ma nonostante i prezzi elevati i tifosi di entrambe le squadre non vogliono proprio mancare, infatti da ieri pomeriggio molte persone si sono appostate fuori i vari punti vendita trascorrendo la notte per strada per accaparrarsi il biglietto per la finale del 26 Maggio.

Non poche le polemiche, visto che in molte ricevitorie vengono rilasciati i tagliandi sia ai laziali che ai romanisti, e questo potrebbe comportare degli incidenti durante l’attesa, inoltre in casa Lazio ha suscitato lo sdegno di molti tifosi il coupon rilasciato dai Lazio Style, visto che in questo modo gente che magari non è mai andata allo stadio si è trovata allo stesso livello degli abbonati, anzi magari qualche abbonato con questo sistema rischia anche di non trovare il biglietto per la curva o i distinti.

La caccia al biglietto è ufficialmente aperta, ma nonostante le molteplici problematiche nessuno vuole perdersi questa finale, che oltre a mettere in palio un trofeo vale la storia.

640px-Stadio_Olimpico_in_Rome

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica