Bear Pro Title: Mondiali di Surf Levanto 2011

32 professionisti della tavola da surf, domatori d’onda, si confronteranno, a partire da oggi fino al prossimo 20 novembre, in quel di Levanto, per l’assegnazione del titolo di campione del mondo di longboard.

L’appuntamento di quest’tanno del  Bear Pro Title 2011, si terrà quindi in Liguria, per la precisione  a Levanto da sempre considerata come location ideale per la pratica di questo disciplina qui da noi, nel Belpaese.  Per l’occasione sono stati messi in palio  50 mila dollari che saranno contesi da fuoriclasse come  l’hawaiano Duane De Soto, il suo rivale Justin Bing e  il miglior surfista europeo, il francese Antonio Delpero. A tenere alti i colori d’Italia ci penseranno  Marco Boscaglia e Alessandro Demartini, vincitore dei trials disputatisi venerdì 7 ottobre su onde di circa due metri.

Grazie al suo ampio golfo, apertura di mare che permette la creazione di onde cavalcabili con la tavola da surf,  questa località ligure negli ultimi anni si è meritata un’ indiscussa fama tra i praticanti  del surf. Il suo mare, ideale quando spirano i venti di Libeccio e di Maestrale, può essere cavalcato anche con forti venti di Scirocco e la conformazione sabbiosa dei suoi fondali permette la formazione di onde di diversa misura e qualità, ma la fama di Levanto è dovuta più che altro alle dimensioni (anche oltre i 3 metri) delle onde che si riescono a formare in determinate condizioni.

Questo Bear Pro Title 2011 è promosso da  Reset Communication in collaborazione con ASP, Association Professional Surfing, Area 51, Bear (main sponsor dell’evento), Jeep (presenting sponsor) e con il Patrocinio della Regione Liguria, la Provincia di La Spezia e il Comune di Levanto.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica