Basket, Eurolega: Siena saluta le Final Four

Siena cade al Pireo e saluta le Final Four. La squadra di Pianigiani non ce l’ha fatta ed è costretta così a salutare la competizione internazionale in gara 4 dove ha perso per 76 a 69 contro l’Olympacos.

I toscani giocano e salutano a testa alta il torneo, a lungo infatti sono stati in gara ma nel finale le gambe proprio non ce la facevano più e i greci sono riusciti ad avere la meglio chiudendo i giochi con un 3-1.

Privati di Thornton, infortunatosi alla mano sinistra, la Montepaschi ci ha provato con Mc Calebb, Zisis, Moss, Lavrinovic e Andersen ma l’eroe di serata, ancora una volta purtroppo, indossava la casacca avversaria, si tratta di quel Kyle Hines, in grado di realizzare 19 punti, che ha sfiancato Andersen, con 7 rimbalzi e 4 stoppate. C0sì Coach Siamone Pianigiani ha commentato la sconfitta di ieri:

“Sono orgoglioso della squadra per come è stata in campo nonostante gli infortuni e le condizioni non ottimali di molti in campo. Abbiamo prodotto pallacanestro di qualità per 30 minuti , poi anche sotto il peso di una differenza record di personali a sfavore nonostante l’uso della zona, non ce l’abbiamo fatta a resistere”.

I greci ora affronteranno in semifinale il Barcellona che ha eliminato il Kazan con un secco 3-0. Il Cska, che ha invece fatto fuori Bilbao per 3-1, dovrà invece attendere il 5 aprile prossimo per conoscere la sua rivale di semifinale visto che Panathinaikos e Maccabi, al momento, sono ferme sul 2 a 2 e servirà quindi giocare anche gara 5.

La Final Four si giocheranno a Istanbul il prossimo 11 maggio.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica