W la Premier per Carletto Ancelotti

ance

Da pochi mesi in Inghilterra, Carletto Ancelotti si sta gustando il suo primato a punteggio pieno (quattro vittorie su quattro), anche se di recente è intervenuta la FIFA a rovinargli la festa con la maxi penalizzazione al mercato del Chelsea. “Sto vivendo un’esperienza positiva”, ha dichiarato Ancelotti.  L’ex allenatore di Milan e Juventus in questi giorni è tornato in Italia,

e ne ha approfittato per parlare della differenza tra campionato italiano e quello inglese. “La differenza che io vedo qui in Inghilterra è che non c’è così tanta pressione sulle partite. La gente va allo stadio per vedere uno spettacolo, in Italia sfortunatamente non è così, le persone lì non hanno questo senso dello spettacolo. In Italia ancora abbiamo la violenza, per questo spero che in Italia le cose cambieranno presto e la gente vada allo stadio per vedere un incontro emozionante, come in Inghilterra, e per sostenere la loro squadra, senza usare la violenza e sfottò razzisti verso i giocatori”.

Che poi l’Inghilterra “fuori dallo stadio” sia una delle nazioni con più episodi di violenza legata al calcio, beh, questo forse non riguarda il buon vecchio Carletto, che nelle arene delle squadre di calcio vede tutta “gente” composta e interessata allo spettacolo…

( fonti: www.tuttomercatoweb.com )

ance