Video Robocup 2011: i mondiali di calcio con i robot vinti dagli USA

Video Robocup 2011: i mondiali di calcio con i robot vinti dagli USA

Si muovono lentamente e con le movenze di un pinguino. Non sembrano eleganti e nemmeno abili in ciò che fanno. Eppure questi robot sono la massima espressione della robotica applicata allo sport. A Instanbul, infatti, si è giocata nei giorni scorsi la RoboCup 2011, sesta edizione del torneo che vede affrontarsi sul rettangolo verde squadre composte da tre robot ciascuna. Le regole sono le stesse del calcio vero e la passione che gli ideatori ci mettono supera quasi quella dei tifosi normali. Ovviamente più che allenatori qui abbiamo tecnici e informatici, soprattutto provenienti da Germania e Giappone, nazionali che negli ultimi anni hanno dominato la competizione. Questa volta, però, sono gli Stati Uniti a potersi fregiare del titolo di Campioni del Mondo, grazie alla squadra DARwin provenienti dall’università Virginia Tech.

La RoboCup 2011 è una vera e propria coppa mondiale, con squadre provenienti da tutto il mondo e ben due categorie diverse: una per gli automi “medi”, che è quella principale, e una seconda per quelli quasi ad altezza d’uomo. Come detto, questi robot sono ancora ben lontani dalle movenze di Messi e Pato. Anzi, diciamoci la verità: sono ben lontani anche dalle movenze di noi “comuni mortali” non giocatori di serie A. Del resto produrre un robot del tutto simile ad un essere umano e con un minimo di autonomia è ancora roba da fantascienza. Già adesso, però, costruire dei piccoli automi come questi e usarli per divertirsi è una sfida possibile. Anzi, per chi ha mezzi e voglia è qualcosa di normale e quotidiano.

Secondo gli organizzatori della RoboCup, entro il 2050 questi robot saranno già in gradi di competere con i veri esseri umani. Un’affermazione un po’ azzardata, forse, ma pensate dov’era l’umanità negli anni ’60 e paragonate tutto a ora. Magari qualche possibilità c’è. Speriamo che la Federcalcio si metta presto d’accordo per il tesseramento degli extra… umani!

httpv://www.youtube.com/watch?v=FKHIzJN9ZGM

httpv://www.youtube.com/watch?v=oCuVMLbv7GY