Ultimi aggiornamenti sul calcio scommesse: Conte è pronto a tutelarsi

img1024-700_dettaglio2_Calcioscommesse

Continua a tenere banco la vicenda calcio scommesse che potrebbe, a breve, portare a nuove penalizzazioni per le società coinvolte, ma andiamo a vedere gli ultimi aggiornamenti, qui di seguito, in materia.

 

In giornata, nel pomeriggio, c’è stata una vera e propria alzata di scudi in favore di Rino Gattuso, tanto che anche Maurizio Zamparini, presidente del Palermo che  ha recentemente esonerato Ringhio dalla panchina rosa nero, si è voluto esporre in suo favore, affermando ai microfoni di Radio 24 quanto segue: ” Non metto la mano sul fuoco per nessuno, ma Gattuso l’ho conosciuto, è stato allenatore del Palermo e io gli darei il mio portafoglio perché so che è una persona seria. Mi sembra impossibile che sia coinvolto. Lo stimo come uomo, lo ammiro”,  sulla stessa linea d’onda, in difesa dell’ex centrocampista del Milan e della nazionale italiana, si è pronunciato anche Giancarlo Abete, presidente della Figc: “Ho grandissima fiducia in Gattuso. Conoscendolo non mi sembra possibile, sono certo che uscirà da questa vicenda”.

 

Si è tornato a parlare anche di Antonio Conte, ma le parole di Coppola sembrano davvero non aggiungere nulla di nuovo alla vicenda per cui è già stato giudicato, e così l’allenatore della Juventus, prima della partita di Coppa Italia di stasera contro l’Avellino, ha voluto rilasciare la seguente dichiarazione “Alcuni organi di stampa danno grande risalto al mio nome, in merito ad avvenimenti riguardanti nello specifico altre persone. Le dichiarazioni riportate evidenziano circostanze per le quali sono già stato giudicato dalla Giustizia Sportiva. Mi tutelerò da chiunque intenda ledere mia dignita'”. Continuate a seguirci, sempre qui, su Sport 10, per essere sempre aggiornati sulle principali novità sportive.

 

 

img1024-700_dettaglio2_Calcioscommesse