Ultime news calciomercato: Juventus, Lazio, Parma

La Juventus corre ai ripari dopo le due sonore sconfitte rimediate contro Parma e Napoli.

Il club bianconero guarda così al mercato per cercare di risolvere i suoi problemi tecnico/ tattici.

Memori delle tre reti incassate da Cavani la Juventus volge quindi la sua attenzione  all’Uruguay per il suo attacco e sta portando avanti la trattativa con l’Atletico Madrid per il forte attaccante della nazionale allenata dal maestro Tabarez, ovvero quel Diego Forlan già cercato in estate.

Il problema per Forlan resta la valutazione che l’Atletico Madrid da del suo giocatore, ritenuta un po’ troppo alta dalla dirigenza bianconera vista anche l’età del giocatore, l’alternativa low cost a Forlan è Rocchi della Lazio, uno che già conosce il campionato di serie A e che di gol ne ha sempre fatti.

Ma la Juve guarda anche all’ex genoano Konko e al campione del mondo Barzagli per andare puntellare centrocampo e difesa.

Notizia dell’ultima ora è invece l’interessamento juventino per Alexi Sanchez dell’Udinese, già trattato dall’Inter di Moratti.

Si agita qualcosa in casa Lazio dopo la sconfitta interna con il Lecce.

Ora si sta valutando se questa rosa può davvero essere competitiva fino a fine stagione o se serve qualche rinforzo?

La Lazio guarda così verso Genova, sponda rossoblu, dove si è inserita nella trattativa tra Genoa e Napoli per Kharja e si paventa uno scambio Bresciano-Sculli anche se c’è da convincere il giocatore genoano ad accettare la partenza.

Un pezzo di Lazio che sembra pronto ad andarsene è invece Tommaso Rocchi, poco utilizzato da Reja, per lui si parla di Juventus.

Il Parma punta sui giovani e così sembra aver chiuso per Borini dal Chelsea e vuole riportare in Italia un altro talento emigrato all’estero, per la precisione in Olanda all’Az Kalmar: Pellè.

I giallo blu hanno inoltre intavolato una trattativa con l’Inter per arrivare a Santon.

L’Inter vede di buon occhio la destinazione, una piazza tranquilla in cui il giovane terzino andrebbe a fare esperienza, ma forse non vuole sfoltire troppo un reparto difensivo che non gode certo di esuberi, per questo si sta pensando ad uno scambio con Zaccardo.