Ultime news calciomercato giugno 2011: Roma, Milan, Napoli

Vive di contrasti il mercato di calcio delle grandi di Serie A, dove troviamo due big, costrette all’attesa e alle sotto trame, mentre il Milan che perde pezzi pregiati e costretto a rinnovarsi, ma andiamo a vedere in dettaglio.

La Roma di Thomas DiBenedetto apre al mercato americano tanto che per riuscire nell’impresa di piazzare il brand giallorosso negli Usa, il nuovo presidente vorrebbe in rosa dei giocatori americani, Donovan e Bradley su tutti, ma il problema principale è il loro status di extracomunitari.

La società capitolina deve ancora sciogliere il nodo allenatore.

Non sappiamo se Montella sarà confermato o meno, anche se molto probabilmente il tecnico si è giocato le sue chance mancando la qualificazione alla prossima Champions League.

La nuova Roma, ad ogni modo, sembra avere un occhio di riguardo per il calcio del  Nord Est, sembra infatti aver contattato e chiesto informazioni su Pioli, Costant (allenatore e giocatore del Chievo Verona) e Handanovic (portiere dell’Udinese).

Il Milan dopo dieci anni di militanza saluta Andrea Pirlo, e cerca di rinnovare il contratto di  Seedorf, ma l’ultima parola in merito sembra spettare all’allenatore Massimiliano Allegri.
I rossoneri hanno individuato in Cesc Fabregas, lo spagnolo dell’Arsenal, l’uomo giusto per rilanciare il loro centrocampo.

Giorni di riflessioni e di attesa anche a Napoli, dove Cavani ha firmato fino al 2016, ma il resto del mercato è condizionato dall’incontro clou tra De Laurentiis e Mazzarri.

Nel frattempo il Napoli deve valutare la posizione di Cigarini, in rientro dalla Spagna, e la comproprietà di Mannini, a metà con la Sampdoria.
Rimane vivo il lodo Inler visti anche i dissapori con l’Udinese scaturiti in seguito al ricorso per i diritti tv.
Dalla Spagna Trezeguet si è invece detto impressionato dalla festa del San Paolo di domenica scorsa seguita al pareggio che ha garantito agli azzurri la partecipazione alla prima fase a gironi della champions League…