Ultime news calciomercato 2012: Palermo, Lazio, Parma

233px-Viviano_emiliano_(2)

Il Palermo Mangia allenatori, perdonateci il gioco di parole, di Bortolo Mutti si muove sul mercato cercando i giusti puntelli per ripartire in campionato.

Dopo aver ingaggiato Mehmeti dal Malmoe, Vasquez dal Belgrano e Milanovic dal Siena, sta ora per arrivare il colpaccio Viviano. Il club rosanero sembra infatti aver trovato l’accordo con Inter e Genoa, il portiere è infatti in comproprietà. Si parla di un prestito secco per 6 mesi anche se Zamparini magari lavorerà poi ai fianchi per ottenere almeno una delle due metà del cartellino del giocatore.Emiliano Viviano percepirà a Palermo 900 mila euro. I siciliani stanno provando a ingaggiare Aronica, in scadenza di contratto con il Napoli, e Rigoni del Chievo.

L’infortunio di Cana ha complicato non poco i piani della Lazio. Ora il club bianco celeste si è messo alla ricerca di un centrocampista. Diversi i nomi in ballo, da Parolo del Cesena a Palombo della Sampdoria, passando anche per Muntari dell’ Inter. In Brasile parlano invece di un forte interessamento di Claudio Lotito per Ralf del Corinthias, resta però il problema che il giocatore è extra comunitario.

Il Parma, esonerato Colomba, punterà ora ad accontentare Donadoni. Non basteranno dunque i nuovi acquisti del centrocampista Lofquist, del Mjallby, e di Okaka della Roma. Il club emiliano ha carenze in organico e per restare competitivo deve rinforzare i suoi reparti. Diverse quindi le trattative accennate o in piedi. Per la difesa di seguono Gastaldello della Sampdoria, Rossi del Siena e la coppia del Lecce Ferrario e Brivio. A centrocampo piacciono Palombo della Sampdoria e  Pazienza della Juventus. Per l’attacco si parla di Toni della Juventus, Ninis del Panathinaikos e Doukara della Vibonese.