Ultime calciomercato Milan e Inter: “botti” in arrivo

balotelli_milan

Botti di fine anno a Milano. Inter e Milan scatenate sul mercato.

Dopo la presentazione del nuovo allenatore dell’Inter, Leonardo, la squadra di Moratti si fa avanti sul mercato dopo un silenziosa campagna estiva.

Per quanto riguarda Kakà: Leonardo ha dichiarato in conferenza stampa che, secondo lui, il giocatore in forza al Real Madrid non andrà via da Madrid fino a quando non avrà fatto bene.  Difficile se non impossibile secondo l’allenatore brasiliano che il suo connazionale si muova dunque.

Leonardo però non tiene conto dell’affetto che lega Kakà ad Ancellotti, che ha chiesto al suo presidente Abramovic di intervenire sul mercato del Chelsea. Kakà che da sempre ritenuto Ancellotti il suo mentore, potrebbe anche convincersi a lasciare Madrid.

Intanto si lavora sul prestito di Macheda, bisognerà però convincere il Manchester che difficilmente, a meno di clamorose offerte, si priverà del giovane campione italiano.

Sull’altra sponda di Milano, il Milan si muove svelto sul mercato.

Ronaldinho andrà al Gremio, per circa 6 milioni di euro.

Si cerca l’accordo con Luca Toni che ormai ha rotto con il presidente Preziosi ed è in cerca di una squadra.

Da Manchester arrivano smentite del City per il probabile addio di Balotelli a giugno. La società inglese è fortemente infastidita dalle voci sul giocatore, ma che trovano fondamento nelle continue manifestazioni di amore di Balotelli per la società rossonera.