Thohir, trattativa in corso per la vendita dell’Inter

Inter

E’ finalmente uscito allo scoperto l’indonesiano Erick Thohir  che ha lanciato la sua offerta per l’acquisto dell’ Inter, ma andiamo subito a vedere meglio in dettaglio qui di seguito lo stato dell’attuale trattativa.

Il milionario orientale ha infatti offerto a Moratti 260 milioni di euro per acquistare l’80% dell’Inter, a cui si andrebbero ad aggiungere altri 100 milioni  di euro utili per rafforzare la squadra. Questo almeno è quanto rivelato dal giornalista del Sole 24 Ore Marco Bellinazzo, ma è da notare che rimane ancora in piedi anche la proposta che vuole l’acquisto iniziale da parte di Thohir del 20%  delle quote societarie. Thohir si sarebbe detto disponibile a lasciare a Massimo Moratti la presidenza temporanea della società, ma in realtà  vorrebbe tutto e subito, anche se lascia aperta la porta alla soluzione alternativa del pacchetto di minoranza. L’unica condizione a cui Thohir non vuole proprio  rinunciare è quella che prevede l’inserimento veloce di alcuni suoi uomini di fiducia  nei posti chiave dell’Inter. Non è da sottovalutare nemmeno il cospicuo investimento che il  gruppo indonesiano sarebbe disposto a fare fin da subito per ricapitalizzare la società e passare poi a pianificare il potenziamento della rosa che sarà messa a disposizione, in tempi brevi, del nuovo tecnico, cioè l’ex allenatore del Napoli, Walter Mazzarri che potrebbe riportare a Milano il Pocho Lavezzia, già allenato con la casacca azzurra.

 

In definitiva, stando a queste notizie la società nero azzurra sarebbe quindi valutata intorno ai 300 milioni.  Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Sport 10 per conoscere il futuro societario dell’Inter.

Inter