Tevez al Milan o alla Juve? Le ultimissime news di mercato

carlos-tevez2

Inizia l’assalto a Fort Apache. Una similitudine piuttosto abusato in questi ultimi giorni, ma che calza perfettamente con la situazione che si sta creando intorno all’attaccante argentino che porta questo soprannome, ovvero Carlos Tevez. Il sudamericano del Manchester City è l’oggetto del desiderio di diversi club, in particolare di Milan e Juventus, entrambe alla ricerca di una prima punta di peso. Dopo un certo periodo nel quale sembrava che ormai i bianconeri fossero in procinto di far firmare l’argentino, ora pare che il Milan sia in pole position.

Decisiva pare sia stata la volontà dello stesso Tevez, ma il Milan prima di poter arrivare all’attaccante, per il quale dovrebbero bastare circa 14-15 milioni di euro, deve necessariamente cedere qualcuno. Stiamo naturalmente parlando di Robinho, che continua le sue trattative con il Santos. La squadra brasiliana al momento è ferma sulla sua offerta da 6 milioni di euro circa, mentre il Milan ne vuole almeno dieci. La sensazione è che sia probabile incontrarsi a metà, anche perché il numero 7 rossonero vuole a tutti i costi tornare a casa e le sue prestazioni durante la stagione non hanno fatto altro che confermare questa sua ferrea volontà.

Al momento sembra definitivamente scongiurata la possibilità che l’acquisto di Tevez passi da una cessione di Stephan El Shaarawy. Per ora sembra che Galliani, nell’ottica del bilancio e del fair-play finanziario, abbia semplicemente fatto il suo prezzo per il giovane italo-egiziano, la cui vendita però sembra decisamente lontana. Il concetto è che il Milan può vendere chiunque ora, ma a caro prezzo. In effetti i 40 milioni richiesti per un ragazzo di 21 anni, per quanto talentuoso, sono una cifra che ben pochi club possono permettersi e certo non dopo un’attenta valutazione tecnico.-tattica. Per ora si va semplicemente verso un parco attaccanti con Balotelli, Tevez ed El Shaarawy.

carlos-tevez2