Tennis, Australian Open 2013: i protagonisti della settimana

399px-SEPPI_usopen09_servizio

Si stanno attualmente giocando gli Australian Open 2013, competizione valida per il Grande Slam di  tennis e che sta regalando non poche sorprese al momento, mettendo in mostra diversi protagonisti. Tra i nostri italiani tennisti italiani sicuramente c’è da segnalare il passaggio agli ottavi di finale di Andreas Seppi e l’eliminazione della Vinci, ma andiamo a vedere subito in dettaglio cosa è successo sotto rete in Australia.

Seppi ha così battuto in cinque set il suo avversario di turno, cioè il croato Cilic e, dopo ben 21 anni, è proprio lui il primo tennista italiano che riesce a rientrare tra i migliori 16 del torneo tennistico di Melbourne. Ai nostri lettori più distratti ricordiamo che l’ultima racchetta azzurra che era riuscita a centrare questa impresa rispondeva al nome di Camporese, correva l’anno  1992. Così il nostro Seppi, in seguito alla sua lunga maratona contro Istomin, è riuscito a superare un nuovo ostacolo, il croato Marin Cilic, ancora una volta in cinque set: 6-7 (2-7), 6-3, 2-6, 6-4, 6-2 in tre ore e 38 minuti di gioco, grazie ad una grande prova che gli ha garantito il passaggio del turno, l’accesso agli ottavi di finale degli Australian Open.  Seppi si dovrà ora confrontare con Jeremy Chardy.

Gli altri incontri della sesta giornata del primo torneo del Grande Slam dell’anno hanno visto diversi protagonisti. Qui  Roger Federer è riuscito a staccare senza troppi problemi e difficoltà il suo biglietto per gli ottavi di finale,  battendo l’australiano Bernard Tomic per 6-4, 7-6 (5), 6-1. Passa il turno senza troppi problemi anche lo scozzese  Andy Murray, attuale numero tre del ranking Atp, che si è invece sbarazzato del lituano Ricardas Berankis per 6-3 6-4 7-5.

399px-SEPPI_usopen09_servizio