SuperCoppa di Spagna 2012, vince il Real Madrid

REAL_MADRID_3D_LOGO

Il Real Madrid di Josè Mourinho vince la SuperCoppa di Spagna 2012, va infatti ai blancos il primo trofeo spagnolo della stagione, dopo una gara spettacolare in cui gli uomini dello Special One sono riusciti a piegare l’ardore e la voglia di vincere di Messi  e compagni.

Al mitico Bernabeu, stadio tanto caro ai nostri ricordi, è andata in scena una gara a dir poco gara straordinaria, valida per il  match ritorno della Supercoppa di Spagna 2012. La sfida di andata si era conclusa per 3 a 2 in favore dei catalani ma i Galacticos sono riusciti a ribaltare il risultato aggiudicandosi la partita di ieri per 2 a 1, grazie alle marcature di Higuain prima e Ronaldo poi.
Il Barcellona, ridotto in dieci al 28esimo per l’espulsione  di Adriano (fallo da ultimo uomo), è riuscito ad accorciare il punteggio con il solito  Messi, ma la rimonta, nonostante il forcing finale dei catalani, non è riuscita e così l’asso portoghese, Cristiano Ronaldo, ha vinto il duello da Pallone d’Oro con La Pulce. Mourinho 1, Villanova 0.

Questo il tabellino di  REAL MADRID-BARCELLONA 2-1 (PRIMO TEMPO 2-1), gara di ritorno della SuperCoppa di Spagna 2012

Marcatori 11′ Higuain (R), 19′ Cristiano Ronaldo (R), 45′ Messi (B)

REAL MADRID (4-3-3): Casillas; Arbeloa, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Khedira, Xabi Alonso; Di Maria (79′ Callejon), Ozil (83′ Modric), Cristiano Ronaldo; Higuain (82′ Benzema). All. Mourinho

BARCELLONA (4-3-3): Victor Valdes; Adriano, Piqué, Mascherano, Jordi Alba; Xavi, Sergio Busquets (75′ Song), Iniesta; Pedro (82′ Tello), Messi, Sanchez (32′ Montoya).All. Vilanova

Arbitro: Mateu Lahoz

Ammoniti: Mascherano (B), Pepe (R), Arbeloa (R), Piqué (B), Khedira (R), Sergio Ramos (R)

Espulso: 28′ Adriano (B) per fallo da ultimo uomo

Recupero:2′ primo tempo, 3′ secondo tempo