Supercoppa 2011 Barcellona – Real Madrid 3-2 video gol e rissa in campo

barcellona real madrid 3-2

La cronaca della partita Barcellona – Real Madrid purtroppo comincia al 95’ minuto del match. Ad una manciata di secondi dal termine, Cesc Fabregas prende palla a centrocampo, a pochi metri dalla panchina della propria squadra. Il terzino del Real Madrid Marcelo commette sull’ex Arsenal un fallo in scivolata da dietro, con tanto di “falciata” volontaria. Fabregas stremato è a terra.

L’arbitro espelle Marcelo, e 30 giocatori di entrambe le squadre si ammucchiano a bordo campo. Animi caldi, vola qualche ceffone, Mourinho infila un dito nell’occhio del vice allenatore di Guardiola, Tito Vilanova, e poi fugge via. Le telecamere della tv riprendono tutto, le scene fanno il giro del mondo. Le trovate anche nelle clip di seguito, subito dopo gli highlights di Barcellona – Real Madrid 3-2. Il match valeva per la gara di ritorno della Supercoppa di Spagna.

All’andata, in casa del Real, era finita 2-2, con tanti rimpianti per i galacticos che parlavano di “furto” per via delle tante occasioni sciupate. A Barcellona però il team blaugrana ha vinto meritatamente: doppietta e assist per Messi, migliore in campo, l’argentino prima serve la palla gol a Iniesta, quindi segna due gol, ultimo dei quali all’88’ minuto, bruciando così i supplementari. A fine partita Mourinho in sala stampa ha dichiarato di conoscere Tito Vilanova, suo bersaglio nell’aggressione in campo, e s’è detto contento della prestazione della squadra che sta chiaramente giocando meglio dello scorso anno. Un tentativo di dribbling dei tristi episodi in campo, tentativo forse più triste degli episodi medesimi. Di seguito i video, a voi gli ulteriori commenti:

 

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=3neMbX9My7M

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=ZiYeHcbYJPA&feature=player_embedded

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=gvCwZnWjzJc