Sud Corea: tutto pronto per il GP di Formula 1

Hamilton e Massa pronti a dar spettacolo

Per la prima volta la Formula 1 gareggerà nel Gran Premio di Corea.
A Yeongam, in Corea del Sud, da poco si sono concluse le prove ufficiali.
Dopo il primo posto ottenuto ieri, nelle libere, da Mark Webber, è ancora una Red Bull la più veloce in pista.
In pole position è però il compagno di team, Sebastian Vettel, primo con un tempo di 1’35”585, mentre Webber insegue a 1’35”659.
Pista che si dimostra favorevole dunque alle Red Bull,comunque  il ferrarista Fernando Alonso, assolutamente in lotta per il mondiale, si qualifica terzo, con 1’37”766.
In seconda fila, a fargli compagnia, Lewis Hamilton, mentre il compagno di box Jenson Button finisce quinto con la sua McLaren. L’ altro ferrarista Felipe Massa è sesto.
La Renault di Robert Kubica termina settima, ancora screzi tra i vecchi compagni Michael Schumacher e Ruben Barrichello, alla fine nono e decimo.
Per Vettel nona pole stagionale, Webber utilizza l’ultimo motore a disposizione, naturalmente nuovo.
La pista è inedita, è stata progettata dal solito Hermann Tilke, l’architetto della Formula 1, ed è stata ultimata proprio in questi giorni.
Problemi di logistica per tutti i ragazzi del paddock, che si sono trovati ad alloggiare in alberghi a ore, gli unici disponibili nelle vicinanze.
Il Gran Premio di Corea sarà visto prevedibilmente, dal vivo, da pochi spettatori, dato che i prezzi per le tribune sono elevati per il tenore di vita locale.
Diretta tv in chiaro su Rai 1 a partire dalle 7.10 di domani, 50 minuti prima della partenza del Gran Premio, il via alle ore 8.00 italiane.