Severiano Ballesteros, morto a 54 anni il grande campione di golf

seve_ballesteros_1014120c

E’ morto all’età di 54 anni il più grande campione europeo della storia del golf professionistico.

Saveriano Ballesteros si è spento nella notte alle ore 02.10 nella sua casa di Pedrena, dove si era ritirato a causa della malattia che negli ultimi anni lo aveva sorpreso e che ha causato la crisi respiratoria che gli è stata fatale.

A dare la notizia è stata la famiglia del campione sul sito ufficiale di Ballesteros e subito il mondo intero si è mobilitato con messaggi di affetto e cordoglio alla famiglia del golfista.

Severiano era malato dal lontano 2008 da quando un tumore al cervello lo colpì all’aeroporto di Madrid, che portò ad una perdita dei sensi momentanea. Fu l’inizio della fine in quell’occasione.

Il pluricampione ha lottato lungamente contro la malattia, ma alla fine si è arreso all’unica cosa contro la quale non ha potuto vincere.

Tra i colleghi di Ballestros Westwood ha pubblicato sul profilo facebook e Twitter un pensiero all’amico collega spentosi poche ore fa.

In carriera Ballesteros aveva conquistato 50 tornei del circuito con 5 titoli Major. Nella sua personale bacheca Ballesteros vantava anche 37 successi a livello mondiale.

Non solo il mondo del golf, ma tutto il mondo sportivo perde oggi una grandissimo uomo di sport e soprattutto una leggendo che ha segnato indubbiamente la storia del golf.