Serie B risultati 11a giornata 27 ottobre 2012

serieb_logo2012

Oggi sabato 27 ottobre 2012 la Serie B ha mandato in campo il suo undicesimo turno. All’appello sono mancati solo l’incontro tra Livorno e Cesena, l’anticipo di ieri, andato ai Labronici e l’incontro del Braglia tra Sassuolo e Juve Stabia vinto dai padroni di casa, ma anche oggi non sono mancate, come andremo a vedere le emozioni.

Il Verona risponde alla vittoria del Sassuolo cercando di limitarne la fuga battendo al Bentegodi per 2-0 il Lanciano. I veneti, a dire il vero, soffrono il gioco compatto degli ospiti e si aggiudicano l’incontro solo nel finale grazie a due rigori, tra le proteste dei giocatori del Lanciano. A sorpresa un Cittadella corsaro è riuscito a imporsi per 3 a zero sul campo dello Spezia, squadra da troppi alti e bassi al momento.

Grosseto e Ternana hanno pareggiato per uno a uno così come Padova-Bari,Brescia Pro Vercelli e Novara e Varese, dove non è mancata un mini rissa finale. L’Empoli, sfruttando il suo fattore campo e l’attacco, decisamente d’altra categoria, ha avuto la meglio sul Modena. La Reggina torna a vincere al Granillo, imponendosi per 2 a 0 sull’Ascoli.

Questi i risultati dell’undicesimo turno di Serie B, giocatosi oggi

Brescia – Pro Vercelli 1-1 De Maio Stovini

Empoli- Modena 4- 2 Andelkovic, Tavano , Maccarone e Moro; Stanco, Moretti

Grosseto- Ternana 1-1 Jadid, Noalè

Novara– Varese 1-1 Mehmet  Troest

Padova- Bari 1-1 Granoche, Sciuadone

Reggina- Ascoli 2-0 Sarno, Ceravolo

Spezia- Cittadella 0-3 Giannetti, doppietta, Di Roberto

Verona- Lanciano 2-0 Cacia, Cocco

Vicenza- Crotone 0-0

 

Gli anticipi di ieri hanno visto la vittoria del Livorno sul  Cesena grazie alla rete di Ceccherini a quella del Sassuolo sulla Juve Stabia grazie alla marcatura di Berardi.