Serie B: Verona e Sassuolo in A. Livorno, Empoli, Novara e Brescia ai play off

Serie-B7

Una settimana lunga anni, quella di Sassuolo e Verona, culminata ieri con la festa promozione, scoppiata all’ultimo minuto dell’ultima giornata del campionato di calcio di Serie B, edizione 2012(2013.

Emiliani e veneti sono promossi direttamente in A, in virtù dei risultati di ieri, mentre il Livorno, sconfitto ieri proprio dal Sassuolo, dovrà andarsi a giocare le sue change di vittoria alla lotteria dei play off, dove vi partecipano anche Empoli, Novara e Brescia. Per il Sassuolo questa è la sua prima volta in Serie A e la promozione arriva grazie a un gol del solito Missiroli, non a caso è stato recentemente eletto miglior giocatore della Serie B. Al Braglia ieri c’era il Livorno, in una partita da dentro o fuori, e, nonostante l’inferiorità numerica i padroni di casa nei minuti finali si aggiudicano l’incontro chiudendo i giochi. La storia al Bentegodi è andata in maniera diversa. I veneti ospitavano un Empoli alla caccia di punti per la zona play off, infatti in caso di sconfitta dei toscani e di vittoria del Livorno, gli spareggi promozione sarebbero saltati, così con l’occhio sul campo e l’orecchio prestato alle radioline le due squadre non si sono fatte del male, permettendo all’Hellas di tornare nella massima serie dopo undici lunghissimi anni e di ritrovare in serie A, il derby con il Chievo.

Capitolo Play Off. Anche Novara e Brescia ci sono, con le rondinelle lombarde che acchiappano l’ingresso all’ultima giornata, “eliminando” il Varese grazie alle reti di Zambelli e Caracciolo.

Questi gli accoppiamenti playoff:

Semifinali (22 e 26 maggio)
Brescia-Livorno

 

Serie-B7