Serie B 2011/2012, recupero 27° giornata: Pescara-Juve Stabia 2-0





Il Pescara allenato da Zdenek Zeman vince 2-0 in casa contro la Juve Stabia e si piazza al secondo posto in classifica nel campionato italiano di Sere Bwin. In quello che era il recupero della partita rinviata alla 27° giornata a causa del maltempo i biancazzurri iniziano bene e vanno in vantaggio con un rigore di Immobile, concesso dall’arbitro per un fallo di mani in area di Di Cuonzo. Nella ripresa chiudono la pratica con il raddoppio di Kone. Il Pescara è dunque secondo in classifica a 58 punti, uno di distanza dal Torino e tre in più del Sassuolo che è terzo, mentre la Juve Stabia resta a quota 37, in una zona abbastanza tranquilla.

Questa non era l’unica partita in programma, allo stadio Marassi di Genova si recuperava Sampdoria-Empoli, finita 1-0 per i padroni di casa grazie alla rete di Gastaldello. Con questo risultato la Sampdoria arriva a quota 43 punti e spera nei play off, l’Empoli invece resta a 25 punti ed è sempre più vicino alla zona retrocessione.

A Modena il Padova perde 2-1 e vede allontanarsi la promozione diretta, i veneti erano passati in vantaggio con  Legati, ma i canarini hanno prima pareggiato con un rigore che porta la firma di Di Gennaro e poi sono passati in vantaggio vincendo la gara con la rete dell’ex Ardemagni. Bengodi è stato espulso nei minuti finali di gara. Il Padova resta quinto in graduatoria a quota 49 con un punto in più del Varese e a 5 punti dal Verona. Il Modena invece risale e arriva a quota 32 staccandosi dalla zona retrocessione, anche se la sua situzione non è ancora del tutto tranquilla.