Serie B 2011/2012, finale andata play off: Sampdoria-Varese 3-2

Sampdoria-Varese

La Sampdoria vince 3-2 l’andata dei play off contro il Varese davanti a 25.000 spettatori e adesso sembra essere molto vicina alla massima serie. La partita è stata decisa da una doppietta di Gastaldello (22’ e 83’) e dalle reti di Rivas (25’), Pozzi (47’) e De Luca (55’). A questo punto per salire in Serie A alla Sampdoria basta anche un pareggio nella gara di ritorno, il Varese deve invece vincere almeno con un gol di scarto, in caso di parità tra andata e ritorno, per via della migliore posizione di classificala termine della stagione regolare, passerebbero i lombardi. Le due squadre sono partite subito forte. Da un calcio d’angolo Gastaldello colpisce di testa e porta in vantaggio i suoi. Rivas pareggia subito dopo. Nella ripresa i padroni di casa tornano di nuovo avanti grazie ad una rete di Nicola Pozzi.

Il Varese però non si arrende e pareggia ancora, questa volta con De Luca. Nella Samp entrano Soriano e Juan Antonio per Munari e Foggia, mentre nel Varese Rivas e Neto Pereira lasciano il posto a Martinetti e Nadarevic. Verso la fine entrano anche Pellè per Obiang e Damonte per De Luca. All’83’ ancora Gastaldello sempre da calcio d’angolo segna di testa la rete del 3-2. Sabato 9 giugno alle ore 20.45 è in programma la gara di ritorno allo stadio Ossola di Varese per quello che è l’ultimo appuntamento dei play off che sarà molto combattuto e che decreterà chi andrà a fare compagnia a Pescara e Torino già promosse al termine della stagione regolare.