Serie A, mantenuta la 34esima giornata

400px-Logo_della_Lega_Calcio.svg

Ormai è tutto deciso. La 33esima giornata della Serie A, che non si è giocata per la scomparsa di Piermario Morosini, durante Pescara –Livorno, si recupererà il 24 e 25 aprile.

Per questo, il calendario della 34esima giornata, che andrà in scena sabato 22 e domenica 23 aprile, non ha subito alcuna variazione. Come detto, la giornata n°34 prenderà il via sabato 22 aprile con quattro incontri: Chievo Verona – Udinese e Parma – Cagliari, che scenderanno in campo alle ore 18. Catania – Atalanta e Napoli – Novara si giocheranno in notturna alle ore 20 e 45.

Domenica 22 aprile, all’ora di pranzo ( 12,30) si giocherà Fiorentina – Inter. Le altre partite che si giocheranno alle ore 15 saranno : Cesena – Palermo, Genoa – Siena, Lazio – Lecce e Milan – Bologna. Nel posticipo serale andrà in scena il big-match Juventus – Roma.

Dopo qualche giorno di polemica, per il fatto che non si riusciva a trovare una data per il recupero della 33esima giornata, sembra essere tornato tutto alla normalità. Dopo la sciagura, capitata al giovane centrocampista del Livorno Morosini, il calcio è pronto a ripartire e a rendere omaggio al giovane atleta.

Ancora ci si interroga se è stato giusto o meno sospendere il campionato dopo la morte di Morosini, in quanto alcuni sostengono che: in quanto il ragazzo scomparso era un amante del calcio, il calcio doveva rendergli omaggio scendendo in campo. Nella prossima giornata, in tutti i campionati d’Italia, dalla Serie A ai campionati minori verrà osservato un minuto di silenzio in ricordo di Piermario Morosini.