Serie A: i verdetti del campionato

Lega-Serie-A

Gli ultimi novanta minuti del campionato di Calcio di serie A edizione 2011/2012 si erano riservati di esprimere ancora due verdetti, entrambi nel segno del tre, cioè la terza squadra pronta ad affiancare Juventus e Milan nell’ avventura della prossima Champions League (almeno fino ai preliminari) e l’ultimo membro del trio retrocessione, già composto da Cesena e Novara.

La corsa per il terzo posto ha coinvolto fino all’ultimo Udinese, Lazio, Napoli e Inter, ma grazie alla vittoria di Catania, ottenuta per due a zero, con gol del solito re del Gol Totò Di Natale, l’undici friulano di Guidolin  ha centrato per il secondo anno consecutivo i preliminari di Champions League, l’anno scorso le zebrette furono sconfitte dall’Arsenal di Wenger.

L’Udinese ha quindi battuto al foto finish la Lazio, inutile la vittoria interna contro l’Inter e il Napoli, a cui si applica lo stesso discorso dei biancocelesti dopo la gara vinta con il Siena grazie alla doppietta di Dossena.

In uno stadio Marassi deserto, si è infatti giocata a porte chiuse la sfida tra il Vecchio Grifone e il Palermo, la squadra di Preziosi grazie alle reti di Gilardino e Sculli si assicura la permanenza a scapito del Lecce di Serse Cosmi, sconfitto al Bentegodi di Verona, dal Chievo.

Domenica prossima 20 maggio, allo stadio Olimpico di Roma, Juventus e Napoli si contenderanno il penultimo atto di questo campionato, cioè la finale di Coppa Italia a cui seguirà poi la Super Coppa.

Ricapitolando dunque: la Juventus è campione d’Italia, il Milan e l’Udinese sono in Champions League, la Lazio, il Napoli e l’ Inter in Europa League mentre Cesena, Novara, Lecce, retrocedono in B.