Serie A 6 Dicembre 2012: le probabili formazioni di Milan – Siena

Serie A 6 Dicembre 2012: le probabili formazioni di Milan - Siena

Protagonista del mercato in uscita, il Milan finalmente ritrova il campo da gioco, quanto mai desiderato per far dimenticare la terrificante prova offerta prima di Natale all’Olimpico contro la Roma (livelli di distrazione paragonabili ad Istanbul 2005). Avversaria di turno è il Siena, fanalino di coda del campionato. Verrebbe quasi naturale definire i toscani “vittime sacrificali”, ma ben sappiamo come nella nostra Serie A non siano mai esistite partite davvero già segnate sin dall’inizio. Il Milan, poi, è ancora alla ricerca di un equilibrio completo, come ha dimostrato la sconfitta contro Zeman, per cui vale la pena tare attenti. Vero è, però, che il Siena non ha mai vinto a San Siro: miglior risultato un pareggio nel 2006. Poi solo sconfitte.

Allegri ha nuovamente a disposizione Robinho, che le ultime news danno come rossonero almeno fino a giugno. Nel dubbio, però, il brasiliano si accomoderà in panchina. Il trio d’attacco sarà formato da Pazzini, Boateng ed El Shaarawy, anche se potrebbe esserci spazio anche per uno tra Emanuelson e Bojan. Mexes è squalificato, per cui al centro della difesa rientrerà finalmente Bonera dopo il suo lungo infortunio. Al suo fianco avrà la sua ennesima possibilità Acerbi, che finora non ha impressionato.

Iachini arriverà a San Siro con una squadra non solo in crisi di risultati, ma anche menomata nei suoi uomini più importanti. Mancherà infatti Calaiò, squalificato, e al suo posto dovrebbe giocare Larrondo. Per quanto la difesa del Milan non sia proprio imperforabile, sembra una situazione con poche speranze. In difesa rientrano Paci e Neto, mentre a centrocampo c’è ballottaggio tra Vergassola e D’Agostino, con il primo favorito per partire dal primo minuto. Calcio d’inizio alle ore 15. Diretta TV su Mediaset Premium e Sky Calcio (solo abbonati).

Serie A 6 Dicembre 2012: le probabili formazioni di Milan - Siena