Serie A 26 febbraio 2012 Siena – Palermo diretta tv, formazioni

Serie A 26 febbraio 2012 Siena - Palermo diretta tv, formazioni

Come fai a non esaltarti dopo un 5-1 contro la Lazio? Dovrà chiederselo il Palermo, anche contro un Siena dalla doppia faccia, in crisi in campionato, ma vicino ad un risultato più che storico in Coppa Italia. Mutti, comunque, di problemi ne avrà avuti anche parecchi, dato che il maltempo che si è abbattuto sulla Sicilia non gli ha permesso di preparare la sfida toscana come avrebbe voluto. Contro i bianconeri, comunque, dovrebbero schierarsi gli stessi undici che hanno travolto e mandato in crisi profonda la squadra di Reja. I rosanero, però, dovranno fare ancora a meno di Bacinovic e di Hernandez, ancora alle prese con i rispettivi infortuni e ancora al lavoro per recuperare. Mancherà anche Acquah, che però dovrebbe essere sostituito in panchina da Aguirregaray.

Il Siena, dal canto suo, è in una situazione di emergenza. La sconfitta nel recupero contro il Catania ha lasciato qualche strascico anche sul morale di Sannino, che non si aspettava di essere contestato, seppur blandamente, dalla tifoseria. Questo, però, non lo porterà a cambiare modulo, che rimarrà ancora il solito 4-4-2. Mancherà lo squalificato Calaiò, che però dovrebbe essere agevolmente sostituito da Bogdani. Torna invece dalla squalifica Del Grosso, che potrà riprendere il suo posto in difesa.

La situazione in campionato dei rosanero, però, è grave. La zona retrocessione dista solamente due punti e il Lecce, reduce dalla vittoria schiacciante nello scontro diretto, potrebbe guadagnare qualche punto contro il Cagliari. Potranno i bianconeri arginare un Palermo sempre più in formato europeo? Servirà sicuramente più grinta di quella vista nelle ultime uscite.