Serie A 2011 Napoli – Udinese 1-2: rivediamo l’euro gol di Inler

napoli_udinese

E’ probabilmente finito ieri allo stadio San Paolo, il sogno scudetto partenopeo.

La sconfitta maturata nel posticipo della 33° giornata di Serie A, Napoli – Udinese 1-2, è un bel lasciapassare per la capolista Milan, che ora è volata a 6 punti di vantaggio, quando mancano solo 5 partite alla fine della stagione.

Un pesante ko interno che ha portato la firma di Gokhan Inler e German Denis, futuro (chissà) e passato della storia azzurra.

Una serata no per il Napoli, che ha visto il bomber Edinson Cavani sprecare un altro calcio di rigore, vanificato poi dalla rete allo scadere del compagno Giuseppe Mascara.

Il tecnico Walter Mazzarri ha commentato così, ai microfoni di Premium Calcio, la partita: “Siamo un po’ delusi dal risultato. Sembrava quasi essere già scritta questa sconfitta. Gli episodi ci hanno remato contro. Un rigore non trasformato, la traversa di Maggio e l’arrembaggio nella loro area non sono bastati. Il pubblico è forte motivo di orgoglio. I tifosi sono cresciuti di pari passo con la squadra. L’applauso finale dimostra quanto la nostra gente apprezzi gli sforzi dei ragazzi”.

Raggiante il collega Francesco Guidolin, con la sua Udinese sempre più lanciata nella rincorsa qualificazione Champions League: “Abbiamo fatto partite più belle di questa, ma e’ stata una risposta importante della squadra. Il segnale e’ che siamo rientrati in classifica, adesso almeno fino a Pasqua si dovrà parlare anche di noi per un posto in Champions. Mi auguro solo la salute per i miei ragazzi. Se potremo allenarci tutti insieme senza problemi faremo parlare di noi”.

Sotto potete vedere il video gol highlights di Napoli – Udinese 1-2.

httpv://www.youtube.com/watch?v=L55vTirTaRU